Titania è il gioco di ruolo fantasy che ho voluto creare assolutamente. Se dovessi dire perché, direi che volevo fosse il sunto di tutte le cose che mi erano piaciute di più nei miei quindici anni di esperienze con diversi giochi di ruolo, D&D 3.5 e Ammo in primis.

Ma anche di diversi videogiochi come Xenoblade Cronicle per Wii e altra fiction amata come i Cavalieri dello Zodiaco, Berserk, altri anime e manga, la mitologia classica, la storia e altro. Inoltre potrei dire che ero infastidito dalla non traduzione della 5^ edizione di D&D alla quale avevo partecipato nel playtest aperto e che volevo tentare un esperimento di gioco e di società che potesse vedere una partecipazione più aperta e democratica nello sviluppo, ma che valorizzasse maggiormente la creatività dei singoli rispetto alla semplice cooperazione. Ma ciò che conta più di ogni altra cosa è la fascinazione. Quando una persona che ha un po' di creatività viene assolutamente colpita da una visione, un'idea, una intuizione che collega più di un'idea in qualcosa di nuovo (o che almeno sembra tale), deve sfogare il suo estro in qualcosa di concreto, o almeno provarci seriamente.
 
Titania è il frutto di due anni e mezzo di elaborazione di tutto questo e anche di più, tanto che è stato necessario rimuovere o limare parecchia roba, anche grazie al fondamentale playtest.
 
Il gioco in sé usa il solo dado da 20, in una dinamica a turni per iniziativa molto classica, nella quale tirare alto vuol dire fare più male o riuscire meglio. In pratica, nei tipici combattimenti la differenza tra il risultato del tiro e la difesa base avversaria si aggiunge al danno. Quindi niente più “Critico! Tiro il danno. Uno!”. Mentre la magia si differenzia oltre che fra arcana e divina anche per i metodi di gestione: quella arcana ha gli incantesimi tipici con precisi descrittori, mentre quella divina usa dei punti di potere che vengono consumati in base ad effetto, bersagli, distanza e altro in maniera flessibile. Miracoli, non incantesimi. Altri punti vengono usati, persi o guadagnati come ferite, mana, sanità mentale ed esperienza. La difesa è attiva, con parate o schivate, ci sono due tiri salvezza e Livelli Difficoltà per prove o poteri. Il critico è a scelta.

Ci sono 13 razze per 5 classi con 5 specializzazioni ognuna per innumerevoli combinazioni. Ma sopratutto c'è un mondo vastissimo nel quale la maggior parte della gente vive sui corpi dei
titani, creature immani che Yggdrasill tiene imprigionati per la salvezza del mondo, ma che anelano a liberarsi e vendicarsi grazie ai popoli che vivono su di essi. I 15 titani e altre realtà creano 20 fazioni in lotta le une contro le altre per favorire o scongiurare il Ragnarok e per i propri palesi o occulti fini. Nel classico gdr fantasy, quasi sempre ogni giocatore del gruppo ha solo i propri obiettivi o addirittura nessun altro scopo all'infuori di diventar potenti e spesso ogni PG si ritrova ad essere la pedina di giochi di potere più grandi o vittime degli stessi, che magari faticano a capire. Questo può creare frustrazione o disinteresse in molti giocatori che non trovano interessante la trama o quando si segue il background di un solo personaggio. Aldilà dell'abilità dell'arbitro. In Titania i PG sono partecipi di uno scontro più grande, ma ognuno può scegliersi la propria
“squadra” secondo le sue inclinazioni, aggiungendo incognite pepate alle dinamiche di gruppo. Oppure creando gruppi coesi dalla stessa fazione. Infatti il mio auspicio è quello di raccogliere non solo gente che contribuisce al gioco, ma anche abbastanza gruppi di giocatori divisi per fazione che si sfideranno periodicamente in tornei per decidere il futuro di Titania. E questo sito vuole essere uno strumento per tutto ciò.
Grazie quindi a tutti coloro che collaboreranno al gioco e a tutti coloro che ci giocheranno.
Dedico il manuale base alla memoria della mia amata madre, che si è spenta quest'anno.
Bertoli Daniele, Novembre 2016

Commenti   

0 #2 daniele 2017-09-29 11:44
Ho due novità, una buona e una cattiva.

La cattiva è che non sarò a Lucca Comics & Games di quest'anno. La mia iscrizione è arrivata troppo tardi. Purtroppo ero ancora in alto mare coi lavori del nuovo manuale quando si chiudevano le iscrizioni.
Chiedo scusa a tutti.

Quella buona è che invece sarò a Brescia la settimana dopo, 11 e 12 Novembre alla prima edizione di Brixia Comics & Games.
Avverrà là la presentazione del nuovo manuale. Grazie ancora.
Citazione
0 #1 daniele 2017-04-05 22:28
Titania vi aspetta a Roma per il Romics 2017 sabato 8 e domenica 9, dove potrete provarne le meccaniche nell'avventura Il Cuore della Terra.
Citazione

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna